Rubriche

Forum trentino della cooperazione internazionale

La Provincia vuole dare continuità al percorso avviato dal Forum delle associazioni di solidarietà internazionale. Il Forum diventa luogo di permanente partecipazione e confronto tra associazioni, finalizzato a proporre indirizzi, iniziative, riflessioni nell'ambito della cooperazione internazionale, Al Forum possono partecipare il Servizio provinciale competente in materia di cooperazioni internazionale allo sviluppo ed il Centro per la Formazione alla Solidarietà internazionale, quest'ultimo si propone quale luogo ideale per accogliere il Forum stesso.

vai alla rubrica

Global Schools EN

The great challenges that humanity is currently facing require that individuals own global competencies. In other terms, that a new generation of citizens is formed with knowledge, skills, values and attitudes fostering a more sustainable and inclusive world.

How can cities, regions and local communities concretely play a role in fostering new mindsets? How can they promote education as a driver for social, cultural, economic and environmental well-being? How can they contribute to global citizenship education?

vai alla rubrica

Global Schools IT

Le grandi sfide della società contemporanea richiedono che gli individui possiedano una coscienza globale. In altri termini, che una nuova generazione di cittadini e cittadine venga formata con conoscenze, capacità, valori e atteggiamenti che favoriscano un mondo più sostenibile e inclusivo.

Il mondo della scuola può far fronte da solo a tale sfida? Che ruolo possono giocare i vari attori locali di un territorio? Le città e le regioni possono elaborare politiche innovative per contribuire concretamente alla promozione di nuove competenze, mentalità e valori nei percorsi scolastici e nella società in senso ampio?

vai alla rubrica

La nostra Expo

Dal 26 al 31 ottobre 2015 la cooperazione internazionale trentina arricchirà le proposte di Expo Milano 2015. Saranno presentati le iniziative di cooperazione e di educazione allo sviluppo e gli attori territoriali che operano in tutto il nostro territorio per contribuire a sradicare la povertà e ridurre le disuguaglianze, tutelare i diritti umani e favorire la pace tra i popoli, attraverso partenariati territoriali internazionali e attività di educazione alla mondialità.

vai alla rubrica

Summer School

Giunta alla sua sesta edizione, la Summer School “Comunità e sviluppo locale: costruire strategie di cambiamento per il territorio" è un corso intensivo residenziale di dieci giorni, che articola i suoi contenuti nella lettura e nel riconoscimento dei fattori che concorrono alla costruzione di strategie di sviluppo locale, a partire dal concetto di “Capitale Territoriale” e delle sue dimensioni costitutive. L'edizione 2015 della Summer School ha coinvolto 30 partecipanti provenienti da Argentina, Colombia, Costarica, Cuba, El Salvador, Messico, Nicaragua, Perù e Repubblica Domenicana per un lavoro di ricerca e confronto che si propone di costruire reti tra lo sviluppo locale del Trentino e quello di alcuni contesti regionali dell'America Latina. 

vai alla rubrica

Vicini al Nepal

Dopo il terremoto del 25 aprile in Nepal, la Provincia di Trento ha immediatamente dato vita a un Tavolo fra associazioni di volontariato internazionale che operano in Nepal, per coordinare gli aiuti umanitari. Ed è partita, contestualmente, una raccolta fondi, per finanziare progetti di prima emergenza, promossa dalla Provincia di Trento, da istituzioni pubbliche, associazioni imprenditoriali, sindacati e Federazione trentina della cooperazione. In questa rubrica sarà dato riscontro a come sono impiegati i soldi raccolti e le iniziative intraprese dalle associazioni e dalle istituzioni pubbliche.

Per chi volesse contribuire, il conto è: IBAN IT 12 S 02008 01820 000003774828 presso UniCredit spa, causale “Fondo Nepal”.

 

vai alla rubrica

Chi ha paura del profit?

Chi ha paura del profit? Apriamo su queste pagine un nuovo dibattito. Accanto agli interventi di solidarietà internazione, c’è spazio per il profit e per le iniziative del settore imprenditoriale? La nuova legge sulla cooperazione internazionale per lo sviluppo, la 125 dell’11 agosto 2014, rafforza infatti il princìpio del profit e apre alle iniziative imprenditoriali, accanto alle organizzazioni non profit. La persona umana rimane al centro della cooperazione internazionale, in un quadro di efficacia degli interventi.

vai alla rubrica

Turismo responsabile

Il turismo responsabile salvaguardia l'ambiente, rispetta le diversità dei popoli, valorizza i territori e i prodotti del territorio. Chi cerca questo turismo positivo è una persona curiosa di scoprire un mondo affascinante e originale.  

vai alla rubrica

Ti cercano

Bandi pubblici e privati con le richieste di personale nel campo della cooperazione e della solidarietà internazionale.

vai alla rubrica

Guerra all'Ebola

L'Ebola rallenta tra i Paesi africani più colpiti, ma la situazione è ancora molto grave. L'ultimo focolaio ha ucciso quasi 8.500 persone su un totale di oltre 21.00 casi. Il Trentino ha finanziato quattro programmi contro il contagio dal virus. Una delle persone più a contatto con i malati Ã¨ don Natale Paganelli, che opera in Sierra Leone. Ecco che cosa scrive nel blog qui accanto per nostro portale. EBOLA.

vai alla rubrica